Viaggiare con qualitá

Struttura o località o descrizione:

Tipo Vacanza:

Tipologia Camera:

Check-in:                     Check-out:
N° Adulti:                     N° Bambini:

Ricerca avanzata


Da:

A:

Andata:                        Ritorno:

N° Adulti:                       N° Bambini:



Newsletter

 

Almenwanderung Alto Adige 5 giorni / escursione

Germania - Pustertal

IT-WAN-02/5 giorni di viaggio in pullman confortevole, 4 x mezza pensione nell'hotel 3 *** in Val Pusteria, pranzo con piatti tipici regionali, tutti i trasferimenti, tutte le escursioni con guida escursionistica, viaggio in treno e intrattenimento musica

Partenza: Bamberg - Erlangen - Fuerth - Norimberga - Abenberg-Beerbach - Ingolstadt - Monaco Di Baviera


Mezza PensioneMezza Pensione
RistoranteRistorante
Cliccando sull'immagine è possibile visualizzare le riduzioni valide per quel periodo
DAL - AL DAL AL PARTENZA N° NOTTI TIPOLOGIA COSTO
27/05/2020
31/05/2020
27/05/2020 31/05/2020 Mer 4 Doppelzimmer 1
- doppia - tripla
399
x persona
Mer 4 Einzelzimmer 1
- singola
459
x persona
19/07/2020
23/07/2020
19/07/2020 23/07/2020 Dom 4 Doppelzimmer 1
- doppia - tripla
399
x persona
Dom 4 Einzelzimmer 1
- singola
459
x persona
Escursione alpina in Alto Adige
giro a piedi

IT WAN 02
 
 
 
1 ° giorno: Merano
Arrivo a Merano, la splendida città termale in Alto Adige. Circondata da maestose catene montuose, Merano ha un clima mediterraneo e usanze mediterranee. Soprattutto, il centro storico con numerosi tesori medievali, come la famosa Laubengasse, vi invita a fare una piacevole passeggiata. Dopo 2 ore di viaggio, guidi al tuo hotel 3 ***, dove già ti aspetti con un drink di benvenuto.
 
2 ° giorno: escursionismo Vals Jochtal
Con la gondola si guida dalla pittoresca Valsertal fino alla stazione a monte Jochtal. C'è il percorso circolare panoramico. Camminate verso Ochsenboden verso la cresta dello "Steiner Mandl" (2117 m). Lì, sulla croce di cima, si può godere di un panorama unico a 360 ° sulle montagne altoatesine, vedere parti delle Dolomiti, il Sarentino e le Alpi dello Stubai. Arriverete in una baita, dove sarete serviti e nutriti. Un suonatore di armonica assicura un vero divertimento da capanna. Rilassati e rinvigoriti, camminano attraverso boschi e prati di larici fino al parcheggio sopra Spinges.
Distanza a piedi circa 4 km, tempo di percorrenza circa 3 ore, circa 400 metri
 
3 ° giorno: escursione a Völser Weiher e Tuffalm ai piedi dello Sciliar
L'escursione inizia alla stazione a valle dell'orbita Seis-Seiseralm. Da qui si fa un'escursione al lago Völs, un bellissimo lago di montagna, circondato da alberi verdi, con acqua cristallina. Dopo un breve riposo, prosegui per il famoso Tuffalm. Il Tuffalm si trova ai piedi dello Sciliar. La rustica Alm è dovuta alla sua posizione idilliaca, alle sue deliziose specialità culinarie e all'ineguagliabile ospitalità calda una destinazione popolare per escursionisti e intenditori. Qui troverai un suonatore di armonica, che circonda musicalmente il tuo soggiorno con la musica.
Distanza a piedi circa 6 km, tempo di percorrenza circa 4 ore, circa 200 metri
 
4 ° giorno: escursione sotto il Latemar
Il Catinaccio-Latemar è una delle regioni escursionistiche più belle dell'Alto Adige. Obereggen, situato in posizione idilliaca sul lato occidentale del Latemar, offre un punto di partenza ideale per escursioni. Partendo dalla stazione a valle di Obereggen, si fa un'escursione attraverso boschi di conifere e prati fino alla stazione a monte. Una volta lì, puoi goderti lo straordinario panorama delle Dolomiti di Brenta, Adamello, Gruppo dell'Ortles, Ötztaler-Stubaier-Sarner e Alpi della Zillertal. Il sentiero prosegue lungo il crinale per invitare rifugi alpini dove un musicista di armonica ti aspetta e ti diverte.
Distanza a piedi circa 4 km, tempo di percorrenza circa 3 ore, circa 200 metri
 
5 ° giorno: Ciao
Il viaggio di ritorno ti porta prima a Maranza. In questo villaggio di montagna pieno di sole, a 1.400 m, si può godere di una vista magnifica. Qui puoi goderti una degustazione di pancetta e formaggio. Hai anche la possibilità di prendere la Gitschbergbahn fino al Gitsch (2.000 m) (opzionale: circa 14 € / a settembre 2019). Dopo 2 ore di permanenza inizia il viaggio verso casa. Raggiungi il tuo approccio a tarda sera.
 
DLT Travel - Pacchetto viaggio:
Viaggio di 5 giorni in pullman confortevole con WC, cucina e aria condizionata
 
4 notti in un buon hotel 3 *** in Val Pusteria (categoria nazionale)
 
4 colazioni a buffet
 
3 cene / 3 portate con buffet di insalate
 
1 cena di gala
 
cocktail di benvenuto
 
Pacchetto di servizi DLT del valore di € 135, - incluso nel prezzo composto da:
 
- Tutte le escursioni menzionate con guida turistica di lingua tedesca secondo il programma
 
- Tutti i trasferimenti verso i punti di partenza delle escursioni e ritorno in hotel
 
- 3 spettacoli musicali con un suonatore di armonica
 
- Prendi la cabinovia per il timone
 
- Viaggiare in autobus Vecchia Praga - Parcheggio Plätzwiese
 
- Treno Jochtal
 
- soggiorno a Merano
 
- Soggiorno a Maranza con degustazione di pancetta e formaggio
 
 
 
Non incluso nel prezzo del tour:
 
Tassa di soggiorno / tassa di soggiorno (a partire da settembre 2019) circa 3 € a persona a notte, da pagare in loco
 
Bevande ai pasti, se non diversamente indicato nei servizi di viaggio
 
Eventuali biglietti d'ingresso, a meno che non siano esplicitamente menzionati nei servizi
 
Spese personali
 
 
 
Organizzatore: DLT Travel GmbH, 91186 Büchenbach
 
Passaporto o carta d'identità validi, leggibili automaticamente, necessari per i cittadini dell'UE.
 
Numero minimo di partecipanti 25 persone. Per le persone con mobilità ridotta, questo viaggio non è o solo parzialmente adatto. La conferma del viaggio contiene il certificato di protezione del prezzo del viaggio di R + V Allgemeine Versicherung AG. La dimensione del gruppo prevista è di circa 35 persone. I requisiti generali per il passaporto e il visto sono disponibili sul sito www.cibtvisas.de, nonché le formalità sanitarie sul sito www.tip.de/service/ce4/. Si consiglia di stipulare un'assicurazione annullamento viaggio e un'assicurazione per coprire i costi di rimpatrio in caso di incidente o malattia. Siamo lieti di informarvi telefonicamente o online sui vari prodotti di Hanse Merkur Versicherungs AG.


Alto Adige

Dove il sud inizia finalmente per i viaggiatori del nord, c'è un paesaggio contrastante con così tante caratteristiche speciali. Già in nome dei meriti dei suoni dell'Alto Adige: si trova sul versante meridionale delle Alpi soleggiate, è la zona di lingua tedesca più meridionale e allo stesso tempo la provincia più settentrionale d'Italia. La meta ideale per le vacanze, nonché un paesaggio affascinante tra il nord montagnoso e il sud del Mediterraneo. Frutteti nelle valli, vigneti sulle basse catene montuose soleggiate, castagneti, boschi di montagna, pascoli montani e, a coronamento di tutto, le spettacolari torri di roccia delle Dolomiti e i ghiacciai delle alte montagne: la natura non può essere più diversificata.

È grazie alla situazione favorevole del tempo che il tempo di viaggio è tutto l'anno per l'Alto Adige. In primavera, i meli della Valle dell'Adige sono in piena fioritura e in estate vengono annunciati ciclismo, trekking, arrampicata, nuoto, rafting e molto altro. In autunno, nel mezzo dello splendore colorato di boschi e viti, "Törggelen" assaggia il nuovo vino con castagne arrostite. E in inverno, le piste innevate attirano le piste, mentre i suggestivi mercati dell'Avvento nelle città seducono con artigianato e artigianato. Chi è interessato alla cultura e alla scoperta troverà oltre 300 castelli, palazzi e case in una posizione spettacolare. Più di 80 musei presentano arte moderna e preziose opere d'arte sacre o ti portano nel mondo della famosa mummia del ghiacciaio "Ötzi".

Regione alpina Gitschberg-Jochtal

L'Almenregion comprende villaggi e villaggi sparsi Maranza, Spande, Vals, Vintl / Pfunders / Weitental, Rodeneck, Mühlbach.

Circa 30 capanne gestite, una piattaforma panoramica panoramica a 2.500 m di altitudine e una varietà di sentieri escursionistici: la regione alpina Gitschberg-Jochtal è un paradiso naturale nella Valle Isarco.

La regione escursionistica e di avventura nel cuore dell'Alto Adige si estende dalla valle incontaminata della Vals a est fino a Rodeneck a sud e comprende regioni montuose uniche come l'altopiano Weitental e il Maranza. Fane Alm è il villaggio alpino più bello dell'Alto Adige negli alpeggi di Gitschberg-Jochtal. Ad un'altitudine di 1.705 metri sul livello del mare, nel Medioevo i rifugi di montagna rustici allineati nella tradizionale costruzione in legno erano utilizzati come ospedale per il colera e la peste.

Con impegnativi percorsi in alta quota, vari percorsi naturalistici e facili percorsi escursionistici per famiglie, la regione del pascolo Gitschberg-Jochtal soddisfa diverse esigenze e aspettative.

Uno dei classici dell'escursionismo è il sentiero alpino Gitschberg, che ha una lunghezza di circa undici chilometri e inizia alla stazione a monte della funivia.

In alta quota alpina sorge la Pfunderer Höhenweg. Il sentiero escursionistico altoatesino si estende ad un'altitudine di 2000-3000 m e offre una vista mozzafiato sulle possenti cime dolomitiche. Sentieri familiari leggeri conducono sul Rodenecker e sull'Alpe di Lüsner. Una gita di un giorno impegnativo conduce alla cima del Wilden Kreuzspitze. Circa 1.400 metri di dislivello devono essere superati dal punto di partenza della Fane Alm per godere di una fantastica vista sulle Alpi della Zillertal, sui Monti Pfunderer e sul Lago selvaggio.

Un punto culminante nella regione alpina Gitschberg-Jochtal è una gita alla piattaforma panoramica sul Gitschberg. Si trova a 2.500 metri sul livello del mare e offre una fantastica vista panoramica a 360 gradi di oltre 500 cime alpine. Educativo e informativo è un'escursione sulla Pfunderer Höfeweg, lunga sette chilometri. Il percorso circolare attraversa antiche fattorie e pascoli di montagna ed è dotato di numerose stazioni di informazione.

Su uno sperone roccioso in forte pendenza sopra il canyon di Rienz sorge il Castello di Rodenegg, un castello medievale del 12 ° secolo che è ancora parzialmente abitato oggi. Parte della vecchia muratura è aperta al pubblico e ampliata come museo. Il comune di Mühlbach accoglie i visitatori con il suo fascino medievale. Il villaggio fu fondato nell'XI secolo all'incrocio tra la Val Pusteria e la Valle Isarco e fino ad oggi, strade tortuose e piazze tranquille caratterizzano il luogo.

Strutture nelle vicinanze

Newsletter



oppure
oppure